Totale: 0,00€
 
  • La poesia è questione di cuore

La poesia è questione di cuore

  • 15,00€
  • 14,25€



I versi di Hernández rapiscono il lettore, sono potenti, richiamano una fisicità del sentire che aiuta ad esprimere e a trasmettere l’autenticità e intensità dell’ispirazione dell’autore.

Piero Chiara amava la Spagna e, come scrive Federico Roncoroni nella nota introduttiva, “l’amore di Piero Chiara per la Spagna fu più grande di quello che provò per gli altri suoi ‘paesi dell’anima’, la Francia e la Svizzera”. L’invito a tradurre l’opera di Hernández arrivò da Leonardo Sciascia e Chiara accettò ma non si limitò a tradurne i testi, volle entrare nelle sue parole, andando anche a scoprire i luoghi in cui il poeta aveva vissuto. Questo desiderio di comprendere traspare dalle traduzioni - rese magistralmente da Chiara - dei bellissimi versi di Hernández. Se ‘tradurre’ è ‘tradire’, Chiara ha effettivamente cercato, più che di aderire al testo letterale, di aderirne al sentire, da a poeta a poeta, o ancor meglio da cuore a cuore, mantenendo nella traduzione anche la musicalità della lingua spagnola “Non perdono alla morte innamorata / non perdono alla vita disattenta / non perdono alla terra che ti annienta”. I versi di Hernández rapiscono il lettore, sono potenti, richiamano una fisicità del sentire che aiuta ad esprimere e a trasmettere l’autenticità e intensità dell’ispirazione dell’Autore. “Cuore che tra due pietre / ansiose di schiacciarti / soffochi per troppo amore come un mare tra due mari. / Per troppo amore soffoco / e non posso soffocare.” Come scrive Chiara nell’introduzione: “Nella poesia di Miguel Hernández si manifesta e prende forma, più o meno consapevolmente, un umanesimo primitivo nel quale i temi fondamentali della riproduzione della specie, dell’allevamento della prole, del lavoro manuale e in genere della vita e della morte sono offerti senza mediazione di simboli nella loro dimensione naturale. … Egli cercò di tornare alle radici animali della vita per scoprire il senso del suo esistere, amare e soffrire”.

Dettagli di pubblicazione
Pubblicazione 2021
Genere Poesia
Pagine 108
Collana Lo scrittoio
Formato Brossura
ISBN 9788888903620
Scorrere il testo per leggere tutte le recensioni.

Scrivi una recensione

Nota: inserire solo testo senza elementi HTML.
    1           5

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per capire come viene utilizzato, con il fine di migliorarne l'esperienza d'uso. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui: Cookie Policy.