Carrello  articoli: 0 - 0,00€
 

di Dino Azzalin

Parla di noi:

La Prealpina, 1 Novembre 2020
 

(...)

« È davvero ancora da capire il misterioso percorso che porta all'assegnazione di un premio Nobel, certo è che quando viene consegnato alla Poesia, allora dobbiamo esultare, perché significa che questo mondo ha ancora una chance, soprattutto in questi tempi bui e carichi di incertezze ma anche di speranza. »

« Va comunque detto che con la felice intuizione di Tiziano Gianotti, il lake district varesino si conferma uno dei territori italiani più prolifici di poeti e letteratura, basti pensare al lavoro di Sereni, Chiara, Guatelli, Morselli, ma anche Rodad, Cialente, Mura, o più recentemente, a "Poeti a Varese"(NEM-2004), che raccoglie più di sessanta voci del territorio prealpino, con il compito di fare da guardie ai fuochi delle Muse di Apollo. Poetry will save the world! »

 

RASSEGNA STAMPA


Clicca sull'immagine per leggere la notizia che parla di noi.

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per capire come viene utilizzato, con il fine di migliorarne l'esperienza d'uso. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui: Cookie Policy.