Carrello  articoli: 0 - 0,00€
 
  • Progetto per S.

Progetto per S.

  • 12,00€
  • 11,40€



Progetto per S. di Simone Burratti, terzo volume della collana “Le civette”, si colloca in una necessaria posizione d’avanguardia, non ovviamente nel senso di riferirsi alle avanguardie storiche, ma per quello che la suddetta posizione ha sempre significato, che si tratti di poesia, di arte o, in senso stretto, di esercito. Ovvero stare davanti, in prima linea, e da lì ricevere precedentemente a tutti gli altri l’offensiva. Ma anche saperla gestire, che in senso poetico significa fare i conti con tutto quello che c’è stato e metterlo da parte, non prima di averlo digerito e assimilato completamente. Così il percorso verso l’inaudito si caratterizza da quell’ “azzeramento dello stile” che giustamente nella sua prefazione Stefano Dal Bianco tratteggia essere la conditio sine qua non verso un auspicato ritorno della poesia all’inermità nei confronti del lettore. Si tratta di una posizione che per dichiararsi tale deve attraversare il ginepraio del contemporaneo, fatto di asetticità e omologazione del desiderio e che solo inabissandosi in questa risacca di archetipi post-post moderni può raggiungere una nuova riva. Il lirismo deve farsi gergo e la voce non può alzarsi, perché nessuno sentirebbe un urlo in un’epoca dove tutto tuona e lampeggia; occorre una nuova etica del sussurro, occorre parlare la lingua di Google laddove ci si aspetterebbe una pomposa quanto anacronistica apologia del sentimento. Progetto per S. tenta diverse tra le possibili strade per il guado di un nuovo e più subdolo Acheronte, ma nessuno qui ne esce rinato o redento, perché la rinascita è un compito individuale: è necessario quindi cominciare subito, abbandonare lungo il percorso le vecchie vesti e le tanto care desuete abitudini.

Dettagli di pubblicazione
Pubblicazione 2017
Genere Poesia
Pagine 63
Collana Le civette
Formato Brossura
ISBN 9788888903361
Scorrere il testo per leggere tutte le recensioni.

Scrivi una recensione

Nota: inserire solo testo senza elementi HTML.
    1           5

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per garantirne il corretto funzionamento e per capire come viene utilizzato, con il fine di migliorarne l'esperienza d'uso. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui: Cookie Policy.